VITA DA BABBIONS

CIAO

ANGELABE

ANGELABE
Chi sono. Sono Angela, per il mondo patch Angelabe, una "ragazza " di 50 anni che vive in Lunigiana con un marito e 2 gatti. Un figlio di 28 anni che vive da solo ed una passione infinita per il patchwork e tutto quello che è faidatè. Faccio parte di un gruppo "LE BABBIONS" con cui mi riunisco una volta la settimana e con cui lavoro, chiacchiero e scambio opinioni e consigli. Questo sarà il mio "diario", dei miei lavori, della mia vita, delle mie emozioni. Grazie a chi vorrà condividere con me questo viaggio.

venerdì 9 aprile 2010

Si ricomincia da capo

In effetti è stata una nottata insonne ma più ci penso e più sono convinta della mia scelta. Non è stat una scelta impulsiva anche se per certi versi può sembrarla. Sono mesi, anzi, forse anni, che meditavo, mi dicevo che questo non era il sitema di vivere la mia vita, e poi all'improvviso...........come un interrutore che schiacci e si accende la luce, e tac, vedi tutto più chiaro, non hai più alcun dubbio, sei completamente sicura di quello che vuoi, sei estremamente serena e convinta e quindi....prendi la palla al balzo e vai. Si, vai, perchè sai che una simile consapevolezza di fare la cosa più giusta per te non si ripeterà tanto facilmente e quindi vai, ........FATTO.
La vita è una, sola, unica, e merita di essere vissuta, osservata, apprezzata, maledetta a volte, ma vissuta in prima persona e non come se fossi su un treno ad alta velocità dove tutto ti scorre davanti silenzioso, veloce, inosservabile. Non è giusto per me, ma non è giusto nemmeno per chi mi stà vicino e mi vuole bene. Chiunque di loro merita di più da me, ma soprattutto IO merito di più da me stessa e da quello che mi circonda. Non so quanto tempo  il destino ha riservato per me, ma mi sono sentita e mi sento che non sarà in eterno e quindi poco o tanto che sia, lo voglio vivere con chi stò bene, con chi mi trasmette serenità e amore, facendo quello che ritengo giusto e bello fare. Punto. Questo è quanto. Ieri sera ho dato le dimissioni dal posto di lavoro. Ancora poco tempo per insegnare ad un'altra persona e poi.......vabbè a quasto ci penserò quando succederà.

10 commenti:

stella ha detto...

Ti ammiro per la tua determinazione!

Cristina ha detto...

Angela......le tua parole calzano a pennello a tante di noi......cosa posso dirti giusta o sbagliata la scelta è consapevole quindi è la più giusta..
hai ragione dobbiamo VIVERE.....
sono sempre con te..almeno con il pensiero..
un abbraccio stretto
cri

Micky ha detto...

Wow sapessi quante volte ci ho pensato! per il momento mi accontento, dal mese prossimo farò sei ore invece che 8.
Un grossissimo in bocca al lupo. ;-)

Il giardino di rosmarino ha detto...

beh Angela non c'è niente da dire hai fatto una scelta che sicuramente ti puoi permettere ed hai fatto bene,e se mi permetti ti invidio.So che non rientrerai nella categoria delle casalinghe distrutte.....anzi

MAFALDA ha detto...

tanto coraggio, di questi tempi fare una scelta simile è da coraggiosi MA hai fatto bene!
Sei sicuramente una persona dalle mille risorse quindi vedrai che come dice il detto "hai chiuso una porta ma ti si aprirà un portone!"
un abbraccio Maffy

gio' ha detto...

sai che non so scrivere ma ci pensi tu anche per me....approvo tutto quello che hai scritto ;ora avrai una lunga vita davanti con tanto meno stress. un bacio

aless.erre ha detto...

Decisione coraggiosa la tua, non c'e' che dire, ma sai quel detto...."La vita e' quella cosa che passa mentre tu stai facendo qualcos'altro" e' vero! e penso sia devastante svegliarsi un giorno e capire che e' troppo tardi, che per tutta l'esistenza non hai fatto altro che appunto esistere e non VIVERE.
Dobbiamo cominciare a vivere, e tu sei sulla buona strada amica mia!
Kisses.

cathy ha detto...

Avere il gran coraggio di rivoluzionare la propria vita facendo delle scelte ben precise, che molti non fanno perchè rimangono sul quel maledetto treno in corsa, è da ammirare. Hai fatto bene, benissimo e ti capisco.
Un abbraccio
Cathy

fatagatta ha detto...

Mi macherai enormemente come collega di lavoro, quell'ufficio non sarà più lo stesso senza di te, mi mancheranno le nostre risate e i nostri caffè di metà mattina giusto per tirarci un po' sù.. ma so che non ti perderò mai come amica... ti voglio bene

patti ha detto...

Questa tua voglia di essere quella che sei, senza le costrizioni di un qualcosa di preconfezionato è assolutamente ammirevole!!!
Invidio, in senso positivo, la forza che hai di girare pagina!!!
Con tanta stima
Patti

I NOSTRI "BIMBI" PELOSI

taddeo