VITA DA BABBIONS

CIAO

ANGELABE

ANGELABE
Chi sono. Sono Angela, per il mondo patch Angelabe, una "ragazza " di 50 anni che vive in Lunigiana con un marito e 2 gatti. Un figlio di 28 anni che vive da solo ed una passione infinita per il patchwork e tutto quello che è faidatè. Faccio parte di un gruppo "LE BABBIONS" con cui mi riunisco una volta la settimana e con cui lavoro, chiacchiero e scambio opinioni e consigli. Questo sarà il mio "diario", dei miei lavori, della mia vita, delle mie emozioni. Grazie a chi vorrà condividere con me questo viaggio.

domenica 14 giugno 2009

INCONTRO PATCH CAFÈ sabato scorso


Certo che non è mica facile descrivere la giornata di sabato sapete? Uno dice: ti incontri con tre ragazze (e questo per cortesia concedetemelo) che non hai mai visto, certo hai con loro un hobby in comune ma poi niente altro, si vabbè si frequenta il solito forum, ma magari non hai mai nemmeno bene in mente una discussione più profonda fatta con una di loro… beh, c'è AnnaPaola che già conosci ma poi? Vabbè si và! Ed ecco che vedi una ragazza fuori dal suo negozio che si sbraccia ridendo per farsi riconoscere da noi, ci si saluta, ci si presenta e la scintilla scocca. Nessuna sembra notare che ci si conosce da pochi minuti, si parla, si parla e si riparla. Si ride, eh eh se si ride! Paola Saliva è uno spasso di donna, ogni suo racconto, anche il più serio che vorrebbe fare, finisce in una risata, e che risata! Si piange dal ridere. Sery ha un negozio favoloso, è di un'ospitalità unica e poi… le stoffe che non ha! E chi resiste! Io no di certo! Paola che cerca di comprarle ed io che non glielo permetto perché le voglio per me; AnnaPaola rimane contagiata dalla mia mania per gli acquisti e si mette a comperare pure lei. Sery che ha confezionato per tutte noi dei portaforbici e noi che abbiamo avuto la solita identica idea e giù a ridere come pazze. Il pranzo è a dire poco favoloso e veramente mooooolto poco dietetico. Ed ecco che arriva pure Nonna Papera. quilter da poco, ci guarda un po' e poi capisce che c'è poco da fare, o queste sono pazze o sono pazze. E si unisce al clima che si è creato, con tanto di ciliegie che ha appena portato. Poi… nooooooooooo è già ora di tornare? Ebbene sì, e non si è cucito nemmeno un po'. È inevitabile che ci si dia un nuovo appuntamento. A quando? E chi lo sa. Ma una cosa è certa, la prossima volta ci saranno anche Elena e Gemma che purtroppo non sono potute essere con noi, e poi… mah, si è parlato di una piscina… Gemma mi sa che siamo autoinvitate!!!!!!!!!

8 commenti:

Anonimo ha detto...

Alla faccia del pranzo!!!Anche solo per quello ne valeva la pena!!
:))

Sil

Il giardino di rosmarino ha detto...

Ed io vi aspetto,ci organizzeremo per luglio o agosto (cosi' non vai in letargo)

stella ha detto...

Che bella combriccola!
Bacioni a tutte...

aless.erre ha detto...

Bello!!!
Bellissima la foto dove ci sei tu tutta fiera con tutte quelle pezze di stoffa.
Mi fai pinsare ad un pescatore che con orgoglio mostra il pescione che ha pescato.....

MAFALDA ha detto...

hi!hi!hi! brave brave brave si fà proprio così tanto buon cibo e tanta allegria ...è proprio appagante potere condividere una passione come la vostra ;-9 ciao ciao Maffy

Agapequilt ha detto...

Vedo che vi siete divertite un sacco.
Continuate così

fatagatta ha detto...

La prossima volta ci DEVO essere anch'io!!! Voglio fare man bassa della stoffine, mangiare quelle cose buonissime che ho visto e partecipare alle risate!!!!
Un abbraccio
Elena

Anonimo ha detto...

Carine,la prossima volta mi prenoto anch'io.Ho in mente tante cose....da comprare!?!?Qualcuno,so che trattiene i portafogli...speriamo!Ciao a tutte!Carmela

I NOSTRI "BIMBI" PELOSI

taddeo