VITA DA BABBIONS

CIAO

ANGELABE

ANGELABE
Chi sono. Sono Angela, per il mondo patch Angelabe, una "ragazza " di 50 anni che vive in Lunigiana con un marito e 2 gatti. Un figlio di 28 anni che vive da solo ed una passione infinita per il patchwork e tutto quello che è faidatè. Faccio parte di un gruppo "LE BABBIONS" con cui mi riunisco una volta la settimana e con cui lavoro, chiacchiero e scambio opinioni e consigli. Questo sarà il mio "diario", dei miei lavori, della mia vita, delle mie emozioni. Grazie a chi vorrà condividere con me questo viaggio.

mercoledì 22 aprile 2009

Mi basta la vita..


Oggi ho incontrato una ragazza che conoscevo e che da un po' di tempo non vedevo più. Ultimamente i suoi sono stati anni tristi. Prima un tumore. Poi, alcuni mesi fa, un bruttissimo incidente l'ha tenuta per più di un mese in coma, Ha rischiato di perdere la mano (e quel che ne è rimasto non sembra in buono stato credetemi) , ha rischiato di non parlare e di non camminare più, ma ce l'ha fatta. Oggi dopo mesi l'ho rivista. Mi ha raccontato la sua storia ed i suoi drammi. Io come un'ebete non sapevo cosa dirle. Cosa le dici? Come la incoraggi? Le fai forza? Sembrerebbe una presa in giro! L'unica cosa che mi è venuta da chiederle è stata: Ed ora? Cosa fai?. " "Niente"mi risponde lei " sai io ora non ci sarei dovuta essere, quindi vivo giorno per giorno il regalo che mi è stato fatto di esserci. Non posso più lavorare ma questo non mi importa, in qualche modo farò, in fondo ora sai mi basta poco, ho tutto quello che ho.....MI BASTA LA VITA.....

5 commenti:

teodo ha detto...

Per risponderti così deve avere passato una grandissima sofferenza.
Sai di cosa mi sono accorta frequentando alcuni disabili che conosco?
Che sono loro che danno coraggio a me.
ciao ciao

aless.erre ha detto...

Tu non sai quanto io capisco la tua amica.

stella ha detto...

Sorprendente...solo chi ha sofferto molto, sa apprezzare la vita.

apaolal ha detto...

gia'.. a volte perdiamo il "sensodellavita" affannati nel cercare quello che abbiamo gia'..
degli affetti, degli amici, la salute.
Importante e' anche capirlo..
baci
annapaola

Sil ha detto...

Non mi viene come spiegarti che è un po' la risposta che ti darei quando mi chiedi "cosa fai di pomeriggio?".. :)
ho capito di chi parli, e devo dire che l'ho vista anch'io e è incredibile l'espressione serena che per lo meno le si legge in volto.. lo pensa veramente quello che ti ha detto

I NOSTRI "BIMBI" PELOSI

taddeo