VITA DA BABBIONS

CIAO

ANGELABE

ANGELABE
Chi sono. Sono Angela, per il mondo patch Angelabe, una "ragazza " di 50 anni che vive in Lunigiana con un marito e 2 gatti. Un figlio di 28 anni che vive da solo ed una passione infinita per il patchwork e tutto quello che è faidatè. Faccio parte di un gruppo "LE BABBIONS" con cui mi riunisco una volta la settimana e con cui lavoro, chiacchiero e scambio opinioni e consigli. Questo sarà il mio "diario", dei miei lavori, della mia vita, delle mie emozioni. Grazie a chi vorrà condividere con me questo viaggio.

domenica 29 marzo 2009

28 marzo 2009

Piccolo (si fa per dire) riassunto della giornata di ieri. Arrivano le mie babbions ( Giò Paola Elena Carmela Gemma Angela) e per un po'....silenzio preoccupante. Cosa succede? Oh niente di strano, solo che Carmela, reduce da 10 giorni di full immersion a Gorizia, dove tutti i corsi possibili ed immaginabili li ha fatti, ci ha mostrato quello che ha fatto e che stà continuando a realizzare (di cui vi allego solo una foto e rimando tutte le altre ad un post specifico perchè ne vedrete delle belle).














Beh, silenzio di tomba, specialmente da parte di Gemma che sogna di imparare queste tecniche e che appena si riprende dal trauma esordisce dicendo "Eh no ragazze, questa è l'ultima volta che vengo qua!" Attimo di panico da parte di Giò " Oddio, veramente non vuole più venire con noi?" Risata generale. Meglio iniziare a lavorare. Ed ecco via con fogli con i blocchi, stoffe, fili, regoli, tappettini e via dicendo.




















Ci prende come sempre quella frenesia di imparare ed assorbire nozioni da chi ne sa più dite, voglia di vedere un pezzetto finito, ci si consulta sui vari abbinamenti di colori, si cambiano le combinazioni ed ognuna mette qualcosa di suo. Beh si fa per dire, io purtroppo posso mettere solo la mia casa a disposizione perchè come consigli ne ho veramente ben pochi da dare, ma cerco come posso di compensare.






Ed il lavoro procede, impariamo da Elena il volo dell'oca, calcoliamo margini, distanze e tagliamo cuciamo tagliamo cuciamo tagliamo cuciamo.......è meraviglioso tutto questo.



Ecco che "suona" SKYPE e.....Tulip e le altre!!!! Non vi dico che soggetti! Romane de Roma nel vero senso del termine!!! Il loro accento romanesco è marcatissimo e veramente, ma veramente simpatico. Sarà che io adoro il loro accento ma mi hanno ispirato simpatia all'istante. E la torta che girava tra le loro mani!!!!! Non sono riuscita a capire che torta fosse ma l'aspetto era superbo. E come per incanto.... (ancora non mi rassegno alla magia di skype) ecco che mentre noi cuciamo loro procedono con l'estrazione della riffa di Pasqua. Ed il sottofondo delle loro chiacchiere ci tiene compagnia. Paola fa da portavoce aanche perchè è più inoltrata nella cosa e se la cava molto meglio di me.













Poi si unisce Giulia per un saluto veloce. E noi continuiamo a cucire. Ed in tutto questo? Beh in tutto questo Giò e Taddeo si isolano dal gruppo spudoratamente, si coccolano e chiacchierano alle nostre spalle, commentano i nostri lavori e.....beh giudicate voi!








Poi il pomeriggio finisce. E' im pressionante come vola il tempo quando fai quello che ti piace e sei con chi ti fa bene stare. Beh alla prossima ragazze!!!

4 commenti:

antonietta ha detto...

già, già lavorare divertendosi è il massimo

MARIKA ha detto...

Dico la ringrazio per le gentili parole provengono da una piaciuto un altro tempo. Marika

Septiembre ha detto...

Grazie per la vostra visita.
Ho visto e mi piace il vostro lavoro.
Oltre a incontri con i tuoi amici.
Accarezza i vostri animali.
Baci.
Mavi.

aless.erre ha detto...

...Quindi non avete sentito la mia mancanza????
...Ecco.... Sono gia' una Meteora del Patch....me tapina...

I NOSTRI "BIMBI" PELOSI

taddeo